Stampa

HORTENSIA


: 978-886822-222-2
Prezzo: €4,99 (incluso 22 % I.V.A.)
HORTENSIA

 

In una regione sperduta dell’America Latina gli sciamani wapiki tramandano una leggenda: dal grande mare verrà un condor dorato a riscattare l’orgoglio di una terra ferita. Alla fine il condor tornerà da dove era venuto, portandosi via una principessa…

Hortensia Vicente è la fondatrice del grande collegio cattolico di Esperanza, dove si era rinchiusa, come suora, dieci anni prima, in seguito a vicende dolorose.
Felipe Mulligan, il nuovo giardiniere di Esperanza, è in realtà lo scrittore Luis Alvaro, rientrato nel Paese sotto falso nome.
Una serie di circostanze fortuite metterà in rotta di collisione le loro vite, ponendole davanti a una rinascita inattesa, che coinvolgerà e stravolgerà un intero Paese. Esperanza è il teatro di questa rinascita.
Dal momento dell’incontro di Hortensia con Luis Alvaro ogni certezza sarà messa in discussione. Nell’intricato puzzle che si dipana attorno a Hortensia nessuno è ciò che sembra: è una sfida dove coraggio, fierezza e ferma determinazione di cambiare una realtà stagnante portano ognuno alla scoperta del proprio destino.
Sullo sfondo, una morale profondamente lacerata e complessa, ove la limpida distinzione tra “i buoni” e “i cattivi” è destinata a infrangersi. Diverse componenti entrano nello scontro spietato fra le parti in gioco: la corruzione del regime militare del Generalissimo Guillermo, le ingerenze dei governi stranieri nella politica latinoamericana, gli orrori perpetrati dalla polizia politica, la vita emarginata degli indigeni wapiki, i campesinos della regione dell’Alma Mater e soprattutto lo strapotere dei cocaleros, radicata forza motrice del Paese. 


Recensioni Clienti:

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.
Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto
altre categorie


Collana di studi e ricerche in Geografia: spazi e relazioni