Venerdì 14 novembre ore 18.00 Seminario Arcivescovile Auditorium “Giovanni Paolo II” Presentazione del volume “Don Nunnari racconta la sua Calabria” di Attilio Sabato PDF Stampa E-mail
1

 

Intervengono :

Gianfranco Tomao, Prefetto di Cosenza

Arcangelo Badolati, Giornalista e scrittore

Salvatore Nunnari, Arcivescovo di Cosenza

Sarà presente l'Autore

Conduce:

Antonietta Cozza, Ufficio Stampa Pellegrini Editore

 
“Don Nunnari. Racconta la sua Calabria” di Attilio Sabato, fresco di stampa per la Pellegrini Editore, è un libro che nasce dall’incontro tra Monsignor Salvatore Nunnari e il giornalista Attilio Sabato. Un incontro speciale, unico, pressoché irripetibile, fatto di ascolto e dialogo, di silenzi gravidi di parole, di sguardi, di attese in un continuo ribaltamento delle prospettive e dei ruoli.

 

 

 

Ne viene fuori una Calabria raccontata con sguardo lucido e penetrante al pari di un’aquila che è capace di “affissarsi al sole”. Sono gli occhi di Don Nunnari, uomo titanico, che ha attraversato e tagliato la storia della Calabria diventandone egli stesso storia e ha guidato, amministrato, controllato, influenzato e ridisegnato con equilibrio e straordinaria modernità la storia della chiesa meridionale degli ultimi decenni.

Oggi Arcivescovo di Cosenza e Presidente della Conferenza Episcopale Calabra, Don Nunnari racconta la sua terra mentre viene raccontato dalla penna efficace e diretta del Attilio Sabato che non si sovrappone mai alla voce dialogante dell’ alto prelato ma lascia fluire i suoi fotogrammi che eruttano lavici e prorompenti sulla pagina. Un racconto nel racconto dunque, al pari di una complicata matrioska, in un ribollente magma che mostra al lettore un uomo molteplice e complesso che partecipò ai “giorni della rivolta” reggina con passione totale e travolgente facendosi quasi “scudo umano” che venne spedito in Irpinia a gestire il dopo-terremoto in una terra di nessuno, che ritornò in Calabria e fu investito da fortissimi marosi.

 Una Calabria controversa e dalle molteplici e spinose facce. Guerre di ’ndrangheta, luoghi senza stato e senza dio, feroci scandali nella chiesa, quali le complicate vicende dell’istituto Papa Giovanni XXIII e di Padre Fedele Bisceglie, i tanti incontri con uomini politici , tra i quali Italo Falcomatà, Peppe Scopelliti, Giacomo Mancini, Sandro Principe, gli innumerevoli gattopardismi politici: don Nunnari avanza come “una macchina da guerra” senza mai indietreggiare.

E per questo affascina e cattura il lettore che viene letteralmente risucchiato dalle pagine del volume orchestrato giornalisticamente da Attilio Sabato e percorso come corrente elettrica dalla voce di Salvatore Nunnari.

 
 

naviga nel catalogo

Libri eBook Riviste Storia e Testi


Ricerca Avanzata
Area Download
Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.
   

Login






Skype

Contattaci tramite skype cliccando sul bottone sottostante

oppure inviaci un'email a info@pellegrinieditore.it My state

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.

Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

EU Cookie Directive Plugin Information