Comunicato Stampa: Catastrofi naturali o incuria dell’uomo? PDF Stampa E-mail
1

 

Catastrofi naturali o incuria dell’uomo?di Eraldo Rizzuti è un testo che pone l’attenzione sui principali eventi ambientali che hanno sconvolto il nostro Paese, quali frane, alluvioni e terremoti, con particolare riferimento alla realtà calabrese. Ciò che l’autore Eraldo Rizzuti, geologo e docente di liceo, evidenzia è l’impatto dell’uomo e la responsabilità ad esso imputabile nel degrado e nel deterioramento del territorio.

Gli eventi sismici e idrogeologici sono in realtà effetto di normali fenomeni di trasformazione del nostro pianeta e, con un’adeguata pianificazione territoriale, non risulterebbero tanto catastrofici.

A giudizio dell’autore l’uomo non ha imparato a convivere con la natura e a rispettarla. È alla negligenza dello Stato, in tutte le sue forme istituzionali, e alla diffusa mancanza di senso civico che è da attribuire il fallimento nella gestione del territorio e le conseguenze drammatiche che ne derivano. È significativo che una regione come la Calabria, una delle più piovose dell’Italia meridionale, non si sia ancora dotata di un’efficiente legge sulla difesa del suolo.

Rizzuti, con le capacità divulgative del professionista che padroneggia la materia, passa in rassegna i più importanti disastri ambientali che hanno interessato la nostra terra, avvalendosi di un apparato fotografico di grande suggestione che testimonia la gravità dei danni all’ambiente e alle infrastrutture. Ultimo tra gli eventi analizzati è il recente sciame sismico dell’area del Pollino, iniziato nel settembre del 2010 che ha compromesso, con la forte scossa del 26 ottobre scorso, il centro storico medievale di Mormanno.

Il libro stimola ogni lettore a ripensare il proprio rapporto con l’ambiente che lo circonda e ad assumere maggiore consapevolezza degli obblighi che le istituzioni devono al cittadino per la sua tutela e incolumità.

 
 

naviga nel catalogo

Libri eBook Riviste Storia e Testi


Ricerca Avanzata
Area Download
Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.
   

Login






Skype

Contattaci tramite skype cliccando sul bottone sottostante

oppure inviaci un'email a info@pellegrinieditore.it My state

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.

Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

EU Cookie Directive Plugin Information