PDFStampaE-mail

CESARE PAVESE. IL MARE, LE DONNE, IL SENTIMENTO TRAGICO


96 PAGINE •
Brossura
Rif.: 978-88-8101-465-1
ISBN 9788881014651
Prezzo: €10,00
CESARE PAVESE. IL MARE, LE DONNE, IL SENTIMENTO TRAGICO

BRUNI Pierfranco
Letterature
Data di pubblicazione : 2008
Collana : Zaffiri

 

Cesare Pavese resta un poeta e uno scrittore nell’inquieto tragico esistere. Oltre l’ideologia e oltre il valore stesso della storia. Perché i simboli, il mito, le nostalgie, le donne e il viaggiare, focalizzandosi nell’attesa e nella metafora, costituiscono i veri riferimenti di un personaggio non ambiguo, attenzione, ma che si è contrapposto all’ambiguità dell’esistenza. Con coraggio, con la dissolvenza della realtà nel mito, con le indefinibili nostalgie. Lo studio qui proposto è un tassello di un mosaico che è fatto di ricerche, riflessioni, accostamenti, rapporti tra il pensare e lo scrivere. Ma il mito resta la centralità nel tempo che non consuma la vita pur attraversando i giorni.



Pierfranco BRUNI

  E' nato in Calabria. Ha pubblicato libri di poesia (tra i quali "Via Carmelitani", "Viaggioisola", "Per non amarti più", "Fuoco di lune", "Canto di Requiem", "Ulisse è ripartito", "Ti amero (...)
Leggi tutto: (Pierfranco BRUNI)


Recensioni Clienti:

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.









altre categorie


Antologia

Biografie

Critica Letteraria

Fantasy

Gialli e Noir

Narrativa

Poesia

Letterature Straniere

Collana Romanzi

 

Login






Skype

Contattaci tramite skype cliccando sul bottone sottostante

oppure inviaci un'email a info@pellegrinieditore.it My state

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.

Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

EU Cookie Directive Plugin Information