PDFStampaE-mail

STORIA DELLA CALABRIA E DEL MERIDIONE D’ITALIA. VOLUME 1 LA STORIA E LA CULTURA


1130 PAGINE •
Cartonata
Rif.: 978-88-80101-583-2
ISBN 9788881015832
Prezzo: €60,00
STORIA DELLA CALABRIA E DEL MERIDIONE D’ITALIA. VOLUME 1 LA STORIA E LA CULTURA

Dall’antichità all’età contemporanea
GENUA Massimo
Scienze Umane
Data di pubblicazione : 2009

"é opinione comune che il Regno delle Due Sicilie fosse un mondo retrogrado, con una povertà diffusa e soprattutto con una burocrazia lenta, farraginosa e corrotta. E invece non è così! Anzi, era persino all'avanguardia in Europa in molti settori della tecnologia, dell'industria, dell'economia e soprattutto era ricchissimo di cultura e di tesori dell'arte... Tra tutti i Regni italiani era di gran lunga il più esteso, il più ricco e il più popolato. E Napoli era il cuore di questo Regno... una delle città più importanti d'Europa e del mondo... Con Carlo III di Borbone si aprì per il Regno di Napoli un periodo di crescita e di sviluppo che resterà memorabile nella storia del Meridione d'Italia... E Carlo divenne uno dei sovrani più amati del suo tempo... Gli successe il figlio Ferdinando IV... La sua Corte offriva ospitalità agli intellettuali dell'epoca e le dottrine illuministiche cominciavano a circolare nella capitale del Sud che insieme a Milano generò e non solo assorbì semplicemente l'Illuminismo... La prima linea ferroviaria italiana è nata nel Regno dei Borbone. Collegava Portici a Napoli. Colpisce pensare che la prima galleria ferroviaria del mondo sia stata realizzata nel Regno delle Due Sicilie. Ma non deve stupire. In effetti sono tanti i primati tecnici raggiunti durante il regno di Ferdinando II... L'11 maggio 1860 i Mille sbarcano a Marsala... Il 7 settembre Garibaldi entra a Napoli... Un mese dopo un plebiscito sancisce l'annessione al Regno di Sardegna di Vittorio Emanuele II. E Garibaldi lascia le sue conquiste nelle mani del futuro Re d'Italia... Il tessuto industriale entra in crisi... Il reddito delle famiglie crolla e subentra rabbia e frustrazione. La crisi economica alimenta il “brigantaggio” che assume proporzioni da guerra civile... Moriranno uccise nella repressione decine di migliaia di persone... La luce ormai si spegne, tutto sta cambiando. Comincia un periodo difficile che ancora continua... Di quella stagione intensa, ricchissima di creatività e fermenti culturali sono però rimaste grandi testimonianze...". (Dal programma televisivo "Ulisse. Il piacere della scoperta: Viaggio nel Regno delle Due Sicilie" di Alberto e Piero Angela - RAI 3, 29.9.2007)



Massimo GENUA

  Massimo Genua è professore e storico di Reggio Calabria. Per l’Editore Pellegrini ha già pubblicato: “Storia della Calabria e del Meridione d’Italia - Vol. 1” (2009), “Il Papa in C (...)
Leggi tutto: (Massimo GENUA)


Recensioni Clienti:

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.
altre categorie


Arte e spettacolo

Discipline Educative

Letterature

Scienze Umane

Scienze Sociali

Turismo

TIPANERA

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.

Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

EU Cookie Directive Plugin Information