PDFStampaE-mail

CONTROVERSIE GIURIDIZIONALI NEL PORTOGALLO DEL PRIMO QUARTO DEL XVII SECOLO


672 PAGINE •
Brossura
Rif.: 978-88-8101-810-9
ISBN 9788881018109
Prezzo: Chiama per il Prezzo
CONTROVERSIE GIURIDIZIONALI NEL PORTOGALLO DEL PRIMO QUARTO DEL XVII SECOLO

VECCHI Fabio
Scienze Sociali
Data di pubblicazione : 2011
Collana : Diritto & Religione

L’indagine storiografica persevera in un’ingiustificata disattenzione attorno alla vicenda giuridica nel Regno di Portogallo ed Algarve nonostante sia teatro – ne è prova la quadruplice codificazione regia – di straordinari momenti dell’esperienza del diritto moderno.

A tali dinamiche di trasformazione non si sottraggono i rapporti Stato-Chiesa ed i rispettivi fori nella burrasca giurisdizionalista del Seicento. Il confronto serrato che oppone Nunzi e Collettori apostolici al Principe filippino e ai suoi ministri dà vita ad un giurisdizionalismo sui generis, ben diverso dai coevi modelli europei. Fatto salvo il foro episcopale, i tribunali ecclesiastici del post-tridentino, l’inquisitoriale e dell’ius fisci, perdono d’importanza perché la stirpe atlantica di Ulisse onora la tradizione del diritto patrio, lo “estylo do Reino”, corroborato da portentosi giuristi regalisti e da una vitalissima giurisprudenza.



Fabio VECCHI

  FABIO VECCHI ha conseguito laurea, dottorato e assegno di ricerca in Diritto ecclesiastico e canonico a “La Sapienza” romana. Ha svolto attività scientifica all’estero (Parigi e Barcell (...)
Leggi tutto: (Fabio VECCHI)


Recensioni Clienti:

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.
altre categorie


Arte e spettacolo

Discipline Educative

Letterature

Scienze Umane

Scienze Sociali

Turismo

 

Login






Skype

Contattaci tramite skype cliccando sul bottone sottostante

oppure inviaci un'email a info@pellegrinieditore.it My state

Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.

Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

EU Cookie Directive Plugin Information